BenifašÓ

(Comune di Puebla di Benifasar, provincia di Castellˇn de la Plana,Spagna)

 

 

 

     Nel 1960, l’Ordine certosino decise di acquistare un preesistente antico convento cistercense, caduto in rovina nei pressi di Castellon de la Plana. Dopo aver eseguito dei lavori di ristrutturazione fu deciso di destinare il nuovo monastero ad una comunitÓ femminile. Un gruppo di giovani aspiranti monache spagnole, anni prima, si era recato alla certosa italiana di San Francesco di Giaveno, per completare la propria formazione spirituale. Al termine di questo percorso esse poterono far ritorno in Spagna, e costituire nel 1967 la comunitÓ  della nuova certosa di Benifaca, la cui chiesa verrÓ consacrata nel 1969. Successivamente verranno apportate delle modifiche strutturali al convento, per renderlo sempre pi¨ conforme alla regola del ramo maschile dell’ordine. 

Questa certosa Ŕ attualmente attiva, e resta l’unica femminile esistita sul territorio spagnolo fatta eccezione per la dubbiosa fondazione di Segorbe(vedi Val de Cristo).